top of page
Cerca
  • Immagine del redattoreStefano

Gli itinerari off-road della #Guadalupa

Sentiero Montana

Con Enjoy Guadalupa oggi ci portiamo sull’isola della Dèsirade per percorre uno dei più interessanti sentieri escursionistici di questa incantevole isola posta a sud-est di Grande-Terre.

Raggiungibile in circa 45’ di traghetto dal porto di St. François, l’isola della Dèsirade si

caratterizza per la sua forma allungata, la presenza di splendide spiagge tropicali e di alcune vestigie del passato visitabili percorrendo l’unica strada asfaltata (D 207) posta sul versante sud dell’isola.

Il sentiero Montana è un facile percorso escursionistico quasi pianeggiante, posto sulla parte orientale dell’isola, lungo circa quattro chilometri, percorribili in circa 1h30’ di cammino, la cui partenza è posta nei pressi della scuola elementare del quartiere di Baie Mahault.

Dopo aver superato i primi 200 metri del sentiero, si svolta a sinistra e si segue la prima parte del Montana; lungo il cammino il percorso consente di scoprire la Riserva Naturale Nazionale della Dèsirade caratterizzata dalla presenza di un patrimonio geologico eccezionale i cui elementi più notevoli sono le colate di basalto associate a banchi di radiolariti caratteristici di eruzioni sottomarine, e da specie rare di flora e fauna, come il cactus "Tête à l'Anglais", e le famose iguane delle Piccole Antille.

Dopo aver percorso i primi 1600 metri del sentiero, quest’ultimo devia verso sud dell’isola costeggiando per cica 800 metri prima Anse Devant-y-Bon, successivamente Pointe Doublè sito, quest’ultimo, sul quale è presente un’antica stazione meteo ormai in disuso progettata dall’architetto locale Ali Tur.

Proseguendo lungo il sentiero caratterizzato dalla presenza da specifica segnaletica stradale indicante il passaggio delle iguane, è possibile incrociare il grande faro, le rovine di un antico cotonificio, un’area informativa che illustra la storia geologica dell’isola, e un lebbrosario, struttura attiva dal 1728 al 1956.

Il successivo chilometro di strada in terreno aperto solca un paesaggio selvaggio e lunare, mentre gli ultimi cinquecento metri consentiranno di superare la graziosa Cappella di Nostra Signora del Faro. 


4 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Kommentare


bottom of page