top of page
Cerca
  • Immagine del redattoreStefano

Frammenti di viaggio con #EnjoyGuadalupa Forte Fleur d’Èpèe Gosier, Grande-Terre

Posto a circa quindici minuti dalla città di Gosier, su Grande-Terre, il forte Fleur d’Èpèe è il più importante monumento storico di questa città e della Guadalupa, in quanto inserito tra i diciotto della “Rotta degli schiavi”.

Edificato durante la Guerra dei Sette anni, tra il 1756 e il 1763, prima dagli inglesi, poi dai francesi a seguito della firma del trattato di Parigi, si narra che la sua denominazione derivi dal soprannome di un soldato francese che ci avrebbe abitato.

Posto, come detto, sulle alture di Bas-du-Fort, domina la sottostante baia, regalando una suggestiva vista panoramica dell’isola di Basse-Terre e di Les Saintes.

Questa imponente fortificazione caratterizzata da bastioni lunghi 150 metri e larghi 45, al suo ingresso custodisce tre cannoni, un piazzale per romantiche passeggiate, sale e gallerie per ospitare le mostre d’arte contemporanea organizzate dal Consiglio Generale della Guadalupa.

Il giro mi ha impegnato alcune decine di minuti, giusto il tempo di parcheggiare, godere della vista panoramica sulla meravigliosa baia, e visitare, gratuitamente, i suoi resti, peraltro ben tenuti come la caserma, ora adibita a sala per le esposizioni, la polveriera, il cortile, e la cisterna.


6 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Comments


bottom of page